• Home
  • Guida
  • Widgetkit 2, un creatore di widget facile da usare

Widgetkit 2, un creatore di widget facile da usare

Che cosa è un widget


canarino widgetIl termine “widget” deriva dalla contrazione di “window, finestra” e “gadget, oggetto” (widget + gadget = widget)
Sono ad esempio widget le piccole icone sul desktop che simboleggiano operazioni del Sistema Operativo, o quelle icone/applicazioni negli annunci di Meteorologia.  
In ambito web, invece, i widget sono piccole applicazioni formate da porzioni di codice, che, inserite in un articolo del proprio sito web, possono rappresentare le cose più svariate; e di conseguenza il termine widgekit (widget  + kit) sta ad indicare l’ ambiente idoneo a sviluppare un widget, una specie di cassetta personale (kit) degli attrezzi. In definitiva,  i widget della YOOtheme sono, come felicemente dice il mio amico tonicopi, un comodo strumento per il nostro sito. 

L' ottimo articolo di tonicopi, essendo stato pubblicato in data 29 marzo 2012, è però relativo alla versione  Widgetkit1. Questo mio articolo tratta invece dell’ ultima versione Widgekit2 della YOOtheme. Purtroppo, non è stato rilasciato alcun percorso di aggiornamento automatico da Widgetkit1 a Widgetkit2, perché quest' ultimo ha widget completamente diversi dal primo, e pertanto per chi non ha mai utilizzato questo tipo di applicazione  è ovviamente consigliabile iniziare con Widgekit2.
 
In quest’ articolo descriverò prima come si crea in Media una cartella di immagini da utilizzare con Widgetkit2, e poi come si crea un widget; chiude l' articolo una documentazione della creazione di un widget. 

Creazione della cartella immagini da caricare

Abbiamo scattato delle foto con il nostro cellulare, e vogliamo pubblicarle in una galleria sul nostro sito.
Occorre allora anzitutto trasferire tali foto nel nostro pc, in una cartella di Immagini  da avere a disposizione e di cui fare l' upload al fine di poterle rappresentare tramite Widgetkit2 nel nostro articolo.
Possiamo fare facilmente ciò seguendo le istruzioni del seguente video di YouTube:  come trasferire foto da samsung a pc ( YouTube, durata 5’:38”; essenziali,  dal 3’:42” alla fine).

Colleghiamo allora il nostro cellulare al pc tramite il cavo USB che ci viene dato in dotazione assieme al cellulare.
Abbiamo due metodi:

PRIMO  METODO: il primo, più grossolano e complicato, consiste nel cercare manualmente la cartella dove sono memorizzate le foto ed i video, scegliere gli elementi da salvare e spostarli in una cartella a nostro piacimento.
La cartella che contiene le foto ed i video si chiama DCIM, ed è presente sia nella memoria principale e sia nella scheda sd del nostro smartphone.

Se nel nostro smartphone abbiamo settato di salvare le foto ed i video nella memoria principale, dovremmo considerare la cartella DCIM di tale memoria.

Se invece le nostre foto ed i nostri video vengono salvati sullo smartphone nella cartella sd, dovremmo aprire la cartella di DCIM presente in quest' altra memoria.

Aperta la cartella DCIM, potremmo trovare le foto ed i video organizzate nelle varie sottocartelle; ogni smartphone ordina i propri elementi multimediali a modo suo, e quindi dovrete da voi cercare le cartelle contenenti le foto ed i video che vi interessano. Una volta trovate possiamo procedere al salvataggio. Basta selezionare gli elementi che ci interessano e copiarli in una cartella a nostro piacimento. Questo procedimento è un poco grossolano perché dobbiamo essere noi a cercare la cartella dove sono presenti le foto ed i video, per poi copiare tali foto e tali video nel nostro pc manualmente.

SECONDO  METODO: collegato lo smartphone, nel momento in cui si apre la cartella della o delle memorie, clicchiamo con il mouse sulla "Freccetta Indietro" per spostarci nella cartella generale del computer. Qui vediamo l' icona del nostro device. Per trasferire file e video, clicchiamo con il tasto destro del mouse su tale icona e scegliamo "Importa immagini e video". Il computer troverà automaticamente tutte le foto ed i video presenti sul telefono.
Al termine di questa ricerca apparirà questa finestra: "Sono state trovate ... " Qui clicchiamo su Avanti. Possiamo notare che il nostro pc ha organizzato automaticamente foto e video per data e ora. Possiamo anche rinominare ogni cartella, dopodiché non ci resta che effettuare il salvataggio premendo sul tasto "Importa". Premendo questo tasto salveremo foto e video sul pc, nella cartella di default "Immagini".
Se vogliamo salvare in una cartella differente, prima di premere sul tasto "Importa", facciamo clic su "Altre opzioni". Si aprirà una finestra da dove possiamo scegliere il percorso di salvataggio di foto e video. 
Basta cliccare sul tasto "Sfoglia" e scegliere la cartella che si vuole. Confermando la scelta, potremo poi iniziare il trasferimento facendo clic su "Importa".

Crea un nuovo widget

Per creare un nuovo widget o inserirne uno esistente, procedi nel seguente modo:

  1. All'interno dell'editor del tuo CMS premi il pulsante Widgetkit: in tal modo, l' applicazione Widgetkit viene aperto in una lightbox.
  2. Inserisci uno dei widget già esistenti dall'elenco facendo clic all'interno del titolo del widget o premi il pulsante Nuovo per creare un nuovo widget. Puoi anche modificare, duplicare o eliminare singoli widget facendo clic sulle icone che compaiono sul lato destro al passaggio del mouse su un elemento.
  3. Per creare un nuovo widget, scegli il tipo di contenuto e scegli il widget che vuoi rendere. Per ulteriori informazioni, ti conviene dare un'occhiata alla documentazione dei Widget Plugins. Successivamente premi Crea per procedere.
  4. Inserisci un nome per il tuo widget e inizia ad aggiungere il tuo contenuto. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione del Content Provider, oppure seguire le istruzioni contenute nel successivo paragrafo, che contiene una libera traduzione della predetta documentazione. Nel pannello Impostazioni puoi modificare le configurazioni del plugin del widget, come le animazioni e le opzioni di visualizzazione o aggiungere una classe personalizzata al tuo widget. Per cambiare il tipo di contenuto o il plugin del widget clicca sull'icona dell'ingranaggio.
  5. Premi Salva per finalizzare il tuo widget. Quindi premi Annulla e verrai reindirizzato alla lista dei widget, dove apparirà il tuo widget appena creato. Fai clic all'interno del titolo del widget per inserire lo shortcode nei tuoi contenuti.

Un ottimo video è disponibile al seguente indirizzoWidgetkit- Create a Photo Gallery

Documentazione creazione widget.

Crea e gestisci il contenuto del widget.

In Widgetkit 2 è possibile creare widget direttamente dall'editor di Joomla o tramite il plug-in Widgetkit o il pannello di estensione.

Tipi di contenuto dei widget

Quando crei un nuovo widget, ti trovi di fronte a una casella di selezione che ti consente di scegliere tra la creazione di contenuti personalizzati e il caricamento di contenuti da WordPress, Joomla, ZOO, K2, Woocommerce o Twitter.

Aggiungi elementi di contenuto

Quando crei contenuti per il tuo widget, premi Aggiungi elemento per aggiungere singoli elementi di contenuto.
Una volta selezionata un'immagine o un video, un'anteprima sarà visibile sotto il campo multimediale. Un titolo dell'oggetto viene generato automaticamente dal nome del file, l'estensione del file, i trattini e così via e la conversione delle iniziali di ogni parola in maiuscolo. 
Puoi anche digitare direttamente il percorso.
Nel campo Contenuto puoi aggiungere testo o Markup come descrizione al tuo media. È inoltre possibile aggiungere un collegamento a ciascun elemento di contenuto.
Quando si configura il widget, dare un'occhiata alla documentazione Widget Plugins . Qui puoi trovare come determinare come visualizzare il link. Ad esempio, può essere un pulsante o una sovrapposizione di immagini (vedi immagine animata qui -> Content Provider)

Aggiungi più immagini

Per selezionare più elementi multimediali contemporaneamente attraverso la libreria multimediale o il gestore del tuo CMS, premi il pulsante Aggiungi media. Per selezionare file consecutivi, fare clic sul primo file, tenere premuto il tasto Maiusc e fare clic sull'ultimo elemento del gruppo. Per selezionare più file, ma non consecutivi, tieni premuto il tasto cmd su un computer Apple o il tasto Ctrl su un PC mentre fai clic sugli elementi che desideri selezionare.

Immagini e Scrset

Widgetkit supporta l'attributo srcset, che consente di utilizzare un numero di versioni di dimensioni diverse della stessa immagine. Questi verranno caricati automaticamente in base alla densità di pixel del display dell'utente. Quindi, se qualcuno visita il tuo sito da un dispositivo con display retina, il suo browser sceglierà l'immagine sorgente di grandi dimensioni anziché quella più piccola, che verrebbe probabilmente visualizzata in pixel.

Tutto quello che devi fare è caricare una seconda versione della tua immagine, che è due volte più grande e aggiungi -2x al nome del file.

Video

Puoi utilizzare i video come elementi multimediali all'interno di Widgetkit, non importa se desideri incorporare video di YouTube o Vimeo o caricare i tuoi contenuti multimediali. Inoltre, è possibile aggiungere un'immagine poster, che verrà visualizzata sui dispositivi mobili.

Youtube e Vimeo

Per incorporare un video in Widgetkit, copia il percorso video dal tuo sito video nel campo media. È importante utilizzare il percorso dalla barra degli indirizzi del browser e non il codice da incorporare quando si utilizza il pulsante Condividi. Altrimenti non verrà visualizzato correttamente in Widgetkit.

Aggiungi parametri per controllare ulteriormente il video, ad esempio per abilitare la riproduzione automatica e il loop. I video di YouTube incorporati possono anche essere avviati a un timestamp specifico. Widgetkit aggiungerà la propria API. Questi esempi mostrano i percorsi che utilizzeresti idealmente per implementare un video da YouTube o Vimeo.

Questo video di YouTube inizierà 100 secondi nel film, loop automaticamente, senza controlli o toni:

http://www.youtube.com/watch?v=my-video-id&autoplay=1&loop=1&controls=0&showinfo=0&playlist=my-video-id&start=100

Questo video Vimeo verrà avviato e loop automaticamente, senza controlli o toni:

http://vimeo.com/my-video-id?title=0&byline=0&autoplay=1&loop=1&setVolume=0

Carica video

Ovviamente puoi anche caricare i tuoi file video attraverso il media manager del tuo CMS. In Joomla, assicurati di abilitare il caricamento dei file video nella configurazione globale. Si noti inoltre che è necessario utilizzare video MP4, OGV o WebM, poiché HTML5 non supporta altri formati video.

Contenuto dinamico

Widgetkit supporta il caricamento di contenuti da WordPress, Joomla, ZOO, K2 o Woocommerce. Quando premi New Content Widgetkit mostrerà automaticamente i tipi di contenuto disponibili. Il Content Manager ti offre quindi una serie di opzioni.

Widgetkit allows you to add fields to the Content Manager. Just hit Manage fields, pick one of the field types from the select form and hit Close. For more information, take a look at the Custom Fields documentation. Vedi animazione sull' originale inglese all' indirizzo Content Provider.

SEZIONE DESCRIZIONE

Contenuto: determina la quantità di contenuti che verranno visualizzati nel widget.

Categoria: seleziona le categorie che desideri vengano visualizzate, il valore predefinito è tutto.

Limite: determina il numero di elementi di contenuto che verranno visualizzati.

Ordine: determina l'ordine in cui verranno visualizzati gli elementi di contenuto.

Link interessanti:

  1. come trasferire foto da samsung a pc 
  2. Maggiolina - Corso di Computer Base - 21 Trasferire foto dal cellulare al computer
  3. Widgetkit- Create a Photo Gallery 
  4. Introducing Widgetkit 2 – An easy-to-use widget creator
  5. gallery widgetkit – inserire immagini - ecitydoc
  6. How to Create a Grid Gallery Layout using YOOtheme's Widgetkit 2 
  7. Tutorial YOOtheme Widgetkit 2 SlideshowHow to create a dynamic grid in Widgetkit using tags
  8. Widgetkit 2 – Create a simple Popover Tutorial
  9. Aanpassen content Widgetkit 2 0 Yootheme Joomla 3 5 tutorial nederlands
  10. How to create a basic Widgetkit banner slideshow
  11. Google Foto – Sito ufficiale

Zeferino

Pin It
e-max.it: your social media marketing partner

Tags: widget, definizione widget, creazione widget, tipoloia widget

Stampa Email